venerdì 3 luglio 2015

La ragazza del treno. Paula Hawkins




Siete pronti a partire?
Un libro che vi terra' con il fiato sospeso, che non vi lascerà andare a dormire finché non avrete scoperto anche l'ultimo enigma.
Preparatevi a ricredervi, non tutto è reale, anche ciò che vedete da un finestrino, non fidatevi potrebbe essere solo un'illusione.
Quando la protagonista, Rachel, lo scopre tutte le sue certezze crollano e la misteriosa scomparsa della donna che credeva avere una vita perfetta le farà dubitare di tutto, anche dei suoi ricordi.

Mistero, suspence, un matrimonio finito male,  una vita da pendolare, questi gli ingredienti che Paula Hawkins ha saputo mescolare con maestria per creare un thriller spettacolare.

Un libro che ha già venduto milioni di copie e i cui diritti sono stati comprati da più di 40 editori in tutto il mondo. I numeri parlano da soli, questo libro è già un caso editoriale che si accinge a diventare un film.

D'ora in poi, quando prendete un treno fate attenzione alle vite che vedete scorrere fuori dal finestrino, i dettagli potrebbero fare la differenza perché spesso niente e' come sembra.

Trama:

La vita di Rachel non è di quelle che vorresti spiare. Vive sola, non ha amici, e ogni mattina prende lo stesso treno, che la porta dalla periferia di Londra al suo grigio lavoro in città. Quel viaggio sempre uguale è il momento preferito della sua giornata. Seduta accanto al finestrino, può osservare, non vista,  le case e le strade che scorrono fuori e, quando il treno si ferma puntualmente a uno stop, può spiare una coppia, un uomo e una donna senza nome che ogni mattina fanno colazione in veranda. Un appuntamento cui Rachel, nella sua solitudine, si è affezionata. Li osserva, immagina le loro vite, ha perfino dato loro un nome: per lei, sono  Jess e Jason, la coppia perfetta dalla vita perfetta. Non come la sua.
Ma una mattina Rachel, su quella veranda, vede qualcosa che non dovrebbe vedere. E da quel momento per lei cambia tutto. La rassicurante invenzione di Jess e Jason si sgretola, e la sua stessa vita diventerà inestricabilmente legata a quella della coppia. Ma che cos’ha visto davvero Rachel?
Nelle mani sapienti di Paula Hawkins, il lettore viene travolto da una serie di bugie, verità, colpi di scena e ribaltamenti della trama che rendono questo romanzo un thriller da leggere compulsivamente, con un finale ineguagliabile. Decisamente il debutto dell’anno, ai vertici di tutte le classifiche.


Edito da Piemme, in tutte le librerie e negli store digitali.

Buona lettura ;)


Nessun commento:

Posta un commento